Etapcharterlease.com

Vestiti giapponese dal 1940

Vestiti giapponese dal 1940


Vestiti giapponese e le mode hanno variate da abiti tradizionali alle uniformi obbligatorie nel corso del 1940. Storicamente, vestiti giapponese hanno mantenuto sciolto montaggio, disegni di tessuto leggero in vestiti sia maschile che femminile. I disegni è andato di pari passo con le tradizioni fisiche e spirituale delle arti marziali di T'ai chius.

Kimono

Kimono sono seta, loosefitting accappatoi che si estendono indietro nella storia giapponese per migliaia di anni. Nel corso del 1940, kimono era spesso semplici nel design o inclusi modelli ricamati. Modelli hanno assomigliato a composizioni floreali o una stratificazione di colori solidi. Kimono drappeggiato intorno alle spalle. Maniche esteso ai polsi, e la parte inferiore dell'indumento allungata verso il basso quanto basta per coprire le caviglie. Kimono nel corso del 1940 sono stati indossati da uomini e donne. Kimono sono stati anche utilizzati come fonti di propaganda durante lo sforzo di guerra..--sono stati fabbricati con immagini di aerei da guerra ed eroici combattenti.

Fusciacche

Fusciacche sono stati indossati anche da uomini e donne giapponesi nel 1940. Fusciacche, o obis, tirato kimono nelle vicinanze intorno alla propria vita e sono state aggiunte decorative per abiti femminili. Ante è venuto in tutti i tipi di colori e texture e spesso erano manufactured da seta. Fantasie e colori alternativi indicato pure, le distinzioni sociali da stato civile, età e posizione socio-economica.

Tempo inclemente vestiti

Moda giapponese incluse tutte le forme di capi di abbigliamento per lavorare fuori durante il tempo inclemente. Uomini e donne..--di tutti gli status socio-economico..--indossavano cappelli poco costosi e giacche fatta di paglia durante giornate piovose. Basato su paglia vestiti erano tessute insieme con precisione resistente alle intemperie. Strettamente intrecciata paglia si è rivelato un grande vantaggio per la respinta di goccioline di pioggia. Sandali infradito di paglia erano anche indossati sui piedi di uomini e donne per mantenere le piante dei piedi a secco e protetti da condizioni del terreno sciatta.

Sotto mandati uniformi

In seguito all'attacco su Pearl Harbor e del Giappone si fondono con le forze militari della Germania e dell'Italia, molti americani giapponesi sono stati costretti a vivere e lavorare nei campi di concentramento basati negli Stati Uniti nel corso del 1940. Lavoratori è sono ordinati di indossare pantaloni di cotone e camicie a maniche lunghe per lavorano nei campi e sulle strade. Camicie incluso due tasche sul petto, e i lavoratori erano anche forniti con cappelli a tesa corta a mantenere sole e sudore fuori gli occhi durante le ore lavorative lunghe, durante il giorno.