Etapcharterlease.com

Un marito è responsabile per il debito della carta di credito di sua moglie?

Un marito è responsabile per il debito della carta di credito di sua moglie?

Tutti i debiti contratti nel corso di un matrimonio devono essere rimborsati secondo le condizioni del conto di credito. La legge è chiara quando si tratta di responsabilità condivisa del debito tra cui carta di credito debito contratto da uno dei coniugi. A seconda dell'età del debito e il vostro stato di residenza, può essere responsabile per il debito di tua moglie.

Stati di proprietà di comunità

Alaska, Arizona, California, Idaho, Louisiana, Nevada, nuovo Messico, Texas, Washington e Wisconsin sono stati di proprietà della Comunità, il che significa che la legge garantisce a ciascun coniuge metà degli interessi del debito in tutta la proprietà coniugale. In altre parole, qualsiasi proprietà o debito-- compreso il debito di carta di credito - che viene acquisito dalla coppia coniugale nel corso di un matrimonio è in comproprietà. Proprietà e del debito acquisito prima del matrimonio è escluso.

Comune carta di credito debito

Se una moglie compila una domanda di carta di credito e aggiunge il nome di suo marito come titolare di un conto cointestato, entrambi i coniugi sono solidalmente responsabili per il rimborso del debito. Se il nome del marito viene aggiunto dopo l'apertura di conto della carta di credito, entrambi i coniugi sono solidalmente responsabili del debito tra cui i debiti maturati prima il nome del marito è stato aggiunto all'account.

Significato

Un marito non è responsabile per il debito della carta di credito di sua moglie, se tale debito è stato accumulato prima dell'inizio del matrimonio. Ad esempio, se una moglie si accumula £13.000 in debito e poi sposa il marito 10 anni più tardi avendo molto poco di quel debito rimborsato in anticipo, suo marito non è responsabile per il rimborso di tale debito.

Considerazioni

Se una moglie compila una domanda di carta di credito senza nominarlo suo marito come un titolare della carta comune, ma utilizza la carta di credito per pagare le spese per la casa, il marito può essere responsabile per la metà del debito dovuto sul conto. Se il debito contribuito al miglioramento della casa..--per esempio, pagare le bollette delle famiglie, l'acquisto di arredi per la casa coniugale e l'acquisto di tutti i giorni necessità per la famiglia - un giudice del Tribunale della famiglia può dividere il debito in modo uniforme tra entrambi i coniugi.

Avviso

Collezionisti possono utilizzare pratiche ingannevoli per raccogliere il debito da un debitore compresa la minaccia di citare in giudizio suo sposo o guarnire il suo salario. Se non sei responsabile per il debito della carta di credito di tua moglie, un collezionista non può citare in giudizio per il debito contratto. Contatta un consulente di credito se avete bisogno di ulteriore assistenza nel trattare con i collezionisti.