Etapcharterlease.com

Soldati dell'esercito greco antico & armi

Soldati dell'esercito greco antico & armi


L'esercito della Grecia antica, la civiltà mediterranea che, secondo ArchaeologyExpert.com, raggiunse il suo apice tra 776 e 323BC, è considerato come uno dei più formidabili forze militari mai di esistere. Universo di armi ci dice che quello che era iniziato come una milizia volontaria in ogni città-stato è cresciuto in un grande esercito in cui gli uomini erano tenuti a servire. I conti di soldati e armi della Grecia antica rimangono imponenti esempi come battaglie furono combattute di vecchi.

Opliti

Soldati addestrati nell'esercito greco antico erano conosciuti come "opliti," quale storia Link 101 note deriva dalla parola greca "hoplon," significato "sotto dell'armatura." Questi soldati di fanteria erano in genere ricchi volontari che hanno dovuto dotarsi di circa 31,8 chilogrammo dell'armatura, che comprendeva un elmo di bronzo o metallo, corazza, gambali e uno scudo di 30 pollici. Opliti formano la famosa formazione greca conosciuta come una falange, in cui soldati levato in piedi-a-scudo in righe di otto a 16 soldati profondi con le loro lance resistettero di fronte a spingere attraverso le linee nemiche, secondo storia Link 101. Opliti spesso ricoperto ruoli civili in tempo di pace.

Unità ausiliarie

Unità ausiliarie dell'esercito greco antico è composto da uomini più poveri che non potevano permettersi di attrezzarsi come opliti. Uomini nelle unità ausiliarie a volte avevano poco più di Club e spade per combattere con, ma altri usati con giavellotti, fionde e tiro con l'arco forniture nel loro tentativo di rompere la formazione di un avversario, secondo storia Link 101. Una cavalleria composta da cittadini greci ricchi spesso attaccherebbe falange del nemico al fianco di unità ausiliarie dell'esercito.

Lancia

Secondo universo armi, lance erano l'arma di battaglia principale utilizzata tra i soldati dell'antica Grecia. Spears portato dai soldati greci misurati quasi 9 piedi di lunghezza e caratterizzato una testa socketed, a forma di foglia di ferro sulla punta. Quest'arma di scelta è stata chiamata un "doru" da soldati greci antichi, note armi universo, ed è stato impostato a parte altre lance o lance dalla punta affilata di bronzo al suo culo noto come un "sauroter", che significa "assassino di lucertola". Questo picco potrebbe essere usato come un arma se lancia di un soldato dovesse rompersi, o potrebbe essere spinta nel terreno per aiutarlo a saldo.

Spada

Nonostante il fatto spade erano considerate armi secondarie ai soldati greci antichi, armi universo note che hanno sviluppato il disegno di spada più riuscito dell'età. Spade di battaglia, conosciuti come "xiphos," sono stati utilizzati solo una volta lancia di un soldato era stato rotto o perso. La lama dritta, a forma di foglia misurato circa 26 pollici e caratterizzato un doppio-bordo tagliente che era ideale per accoltellamento e taglio. Gli uomini di cavalleria greca portato una spada grande, leggermente curva, chiamata un "makhaira," che significa "lotta" che è stata progettata per offrire un profondo taglio ad alta velocità, secondo universo di armi.