Etapcharterlease.com

Quali sono le illusioni percettive?

Quali sono le illusioni percettive?

La mente spesso può giocare brutti scherzi su di voi, soprattutto quando si confrontano con illusioni ottiche. Un esempio di una tale illusione è il ben nota giovane signora e la vecchia illusione di strega, in cui un'immagine di una giovane donna sembra essere di una donna anziana, a seconda di dove il vostro fuoco gli occhi. Illusioni percettive, tuttavia, funzionano in modo diverso per confondere la percezione della realtà.

Illusioni percettive

Un'illusione percettiva si differenzia da un illusione rigorosamente ottica, che è essenzialmente un'immagine che contiene dati contrastanti che consente di percepire l'immagine in modo diverso dalla realtà. Illusioni ottiche in genere funzionano utilizzando alcuni trucchi visivi che sfruttano certe assunzioni all'interno di percezione umana..--in sostanza, l'immagine stessa è l'illusione. Un'illusione percettiva, tuttavia, non è un fenomeno ottico, ma piuttosto una conoscitiva. L'illusione si verifica nel modo che il cervello elabora i dati visivi che trasmettete il vostro cervello.

Illusioni sensoriali

Illusioni percettive possono essere sensoriali. Secondo il ricercatore R.L. Gregory nel suo libro 1968 intitolato "Illusione percettiva e modelli del cervello", un'illusione percettiva si verifica quando uno qualsiasi degli organi di senso "trasmettere informazioni fuorvianti al cervello". Un esempio di una forma sensoriale di illusione percettiva è il fenomeno delle "arti fantasma," in cui una persona che ha avuto un arto amputato sostiene di mantenere il sentimento, compreso dolore, nell'arto che non c'è più.

Illusioni uditive

Illusioni percettive possono anche essere uditivi. Psicologo Diana Deutsch scoperto diverse illusioni uditive relativo alla musica. Uno dei più suggestivi è l'illusione di "parole fantasma". Questo può essere ascoltato in una registrazione audio che caratteristiche ripetono parole e frasi che si sovrappongono a vicenda, collocato in diversi spazi uditivi all'interno di diverse regioni dello spazio stereo. Come si ascolta, si può scegliere frasi specifiche, nessuno dei quali è effettivamente lì. In realtà, il tuo cervello sta tentando di dare un senso a ciò che è essenzialmente inutile rumore e riempie in quanto è necessario per rendere il senso dei suoni.

Troxler Fading

Nel XIX secolo, medico svizzero Ignas Troxler scoperto un'illusione percettiva visiva che rimane un esempio di come funziona un'illusione percettiva. L'effetto di base coinvolge un piccolo punto all'interno di un bordo di colore diverso ed entrambi su uno sfondo colorato diverso. Se guardi il punto centrale per un minuto o due, quindi l'oggetto colorato che lo circonda sembra si confondono con lo sfondo. Questo effetto, chiamato "fading Troxler," sembra indicare che il cervello, quando si confronta con gli stessi stimoli noiosi per un periodo prolungato di tempo, massimizzare l'efficienza di ignorarlo e utilizzare quei cicli di cervello per qualcos'altro.