Etapcharterlease.com

PH influisce sulle piante?

PH influisce sulle piante?

Oltre a controllare la luce e la temperatura, è anche importante controllare il pH di un impianto per garantire una crescita corretta. La scala del pH è un metodo di misurazione di acidi e basi in una sostanza, che vanno da 0 a 14. Una sostanza con un pH di 7 lettura o meno è considerata acida, mentre una lettura 7 più di base (alcaline). Sostanze neutre sono quelli che hanno nessuna delle due letture di pH acido né base. Solo un punto di differenza nel pH può fare un grande cambiamento nel suolo pianta. Anche se la maggior parte delle piante prosperano meglio in terreni silicei, altri preferiscono terreni che sono alcalini. Per la coltivazione ottimale, la maggior parte delle piante hanno bisogno di un terreno che ha un range di pH da 5.8 a 7.0.

Disponibilità di nutrienti ed il pH del terreno

Il pH di una pianta influenza la sua crescita in quanto esso influisce sulla disponibilità di sostanze nutritive necessarie. Un pH basso può influenzare l'equilibrio ionico del suolo, quali argilla, distruggendo la struttura del suolo. Possono esaurire le sostanze nutrienti dal terreno quindi non raggiungono le radici delle piante. PH del suolo controlla anche la solubilità delle sostanze nutrienti e minerali che sono necessari per le piante a crescere. Solubilità è importante perché quattordici dei diciassette elementi nutritivi che sono necessari per la crescita delle piante sono derivati dalla soluzione del suolo.

Malattia delle piante

Il pH errato in un terreno possono causare varie malattie delle piante, in quanto colpisce le sostanze nutritive necessarie dall'essere disponibile perché il terreno non è sano. Ad esempio, in condizioni che sono estremamente alcaline, fitopatie quali crosta di patata e clorosi di ortaggi a foglia può essere un problema. Terreni contenenti troppo acido possono causare malattie compreso brassiche e clubroot.

Miglioramento del terreno pH

In generale si può dire pH di un terreno notando il suo colore. Un terreno alcalino (calcareo) è verde scuro, mentre un terreno acido è di colore giallo o arancio. Verde brillante può indicare un terreno neutro. Tuttavia, è importante ottenere un pH accurato lettura piuttosto che solo indovinare. Corredi della prova di pH del terreno vengono utilizzati per testare il pH di un terreno. Se un terreno è trovato per essere troppo acido, è facile aggiungere sostanze di base per annullare alcune dell'acidità con l'aggiunta di calcare in polvere. D'altra parte, terreno che è troppo alcalino può essere trattata con l'inclusione di una sostanza come il letame che ha più di un pH acido.

PH dell'acqua

Il pH dell'acqua o sostanza utilizzata per innaffiare una pianta ha bisogno anche di considerazione. Acqua, come è una sostanza neutrale, è solitamente il meglio per le piante crescenti. Considerando che le sostanze acide in acqua possono erodere una pianta, sostanze che contengono troppo alcalina possono essere tossici. Un esempio di come troppo acido fa male piante può essere visto in piogge acide, una condizione meteo comune in Nord America e Nord Europa dove sono stati distrutti milioni di piante e alberi. Oltre a uccidere gli alberi da acido dalla pioggia infiltrarsi nel radici e foglie pesci e vita marina sono stati uccisi nei laghi a causa di piogge acide.