Etapcharterlease.com

LOTIS farfalla blu fatti

LOTIS farfalla blu fatti

La farfalla blu Lotis è stato una fonte di interesse per gli appassionati di farfalla per qualche tempo, soprattutto perché ci sono stati avvistamenti di questa specie per più di 20 anni. Di conseguenza, molto piccolo è conosciuto circa Lotis blu delle farfalle, così la maggior parte delle informazioni che si trovano su di loro provengano da specie che sono molto strettamente correlati. Questa farfalla blu Lotis è ufficialmente elencata nell'ambito dell'Endangered Species Act "Specie in pericolo," anche se molti credono che sia già estinto.

Descrizione della femmina

Le farfalle Lotis blu maschile e femminile aspetto leggermente diverse, che lo rende facile identificare il genere. La femmina è solitamente marrone al bluastro-marrone sulla superficie superiore delle sue ali con una striscia ondulata arancione verso il bordo esterno. Sotto le sue ali sono un colore grigio chiaro con macchie nere e una fila di arancione al marrone cerchi listata di nero vicino al bordo esterno.

Descrizione del maschio

Il maschio Lotis blu è profondo blu al viola sulla parte superiore delle ali. Le ali sono rivestite in nero e hanno piccole frange di bianco verso il bordo esterno. La parte inferiore di entrambi i sessi è lo stesso come è la loro apertura alare, che può misurare fino a 1 pollice.

Habitat

Gli unici posti che sono stati visti farfalle blu Lotis sono paludi costiere e paludi nel nord della California. Secondo l'US Fish and Wildlife Service, gli avvistamenti sono stati segnalati nelle contee di Sonoma, Mendocino e Marin, ma tutti quei rapporti erano da prima del 1950. Uno dei motivi sospettati per la scomparsa di Lotis blu è la distruzione e l'eliminazione delle zone umide dove hanno prosperati.

Ciclo di vita

Anche se i dettagli esatti del ciclo di vita di Lotis blu sono sconosciuti, perché nessuno ha mai segnalato vedendo una larva Lotis blu, le stime sono stati fatti basato su informazioni raccolte da sottospecie e specie affini. Si ritiene che le larve appena schiusi inizierà alimentazione immediatamente e continuare tutta l'estate. Durante i mesi invernali si entra in una fase dormiente ed emergono per mangiare nuovamente in primavera. Si pensa che il bruco (larva) avrà ad alimentare per circa un mese fino a quando non entrano in fase di pupa. Non si sa esattamente quanto tempo stadio pupale dura ma farfalle blu Lotis emergono dalla tarda primavera all'inizio dell'estate, dopo di che si accoppiano e depongono le loro uova.

Sforzi di conservazione

Il primo passo in questa specie di risparmio è quello di trovare una popolazione intatta. A partire da maggio 2010, habitat potenziali per la Lotis blu non sono stati censiti ancora. Se la specie non è ancora estinta ulteriore studio occorre in che cosa sta causando la diminuzione del loro numero. Una volta che questo è noto poi possono adottare misure per fermare la minaccia e iniziare nuovamente la popolazione crescente.