Etapcharterlease.com

Il rendimento annuo medio del mercato azionario

Il rendimento annuo medio del mercato azionario

Il rendimento medio annuo per il mercato azionario statunitense è spesso determinato utilizzando l'indice di borsa S & P 500. Questo indice include le 500 più grandi società quotate negli Stati Uniti e Standard & Poors Stati che questi stock costituiscono 75 per cento del valore di mercato azionario US. Nel corso degli anni è stato ampie oscillazioni al positivo e negativo nel mercato azionario statunitense.

Rendimento annuo storico

Per i sei decenni dal 1950 fino alla fine del 2009, il rendimento medio annuo per il S & P 500 era 11,0 per cento. Questo ritorno si rompe come 7,2 per cento all'anno in aumento di prezzo e 3,8 per cento all'anno in dividendi. Se è stato permesso 60p composto per i 60 anni a questo tasso annuo di 11 per cento, sarebbe stato la pena £357 alla fine del 2009.

Decennio per decennio

Suddividere la storia dei rendimenti del mercato azionario in decenni dà un'idea di quello che un investitore potrebbe hanno guadagnato con investimenti azionari a lungo termine. La ripartizione di dieci anni dei rendimenti di S & P 500 per gli ultimi sei decenni Mostra una gamma di rendimento medio annuale e l'importanza dei dividendi in determinati intervalli di tempo: 1950, rendimento annuo: 19,3 per cento, prezzo ritorno: 13,2 per cento; 1960, rendimento annuo: 7,8 per cento, prezzo ritorno: 4,4 per cento; 1970, rendimento annuo: 5,8 per cento, prezzo ritorno: 1,6 per cento; 1980, rendimento annuo: 17,3 per cento, prezzo ritorno: 12,6 per cento; 1990, rendimento annuo: 18,1 per cento, prezzo ritorno: 15,3 per cento; 2000-2009: ritorno annuale, meno 1,0 per cento, prezzo ritorno: meno 2,7 per cento.

Alti e bassi

Il rendimento medio annuo non mostra quanto valori stock possono oscillare di anno in anno. Nel lasso di tempo di 60 anni, c'erano 11 anni quando il S & P 500 ha guadagnato più del 30 per cento. Il più grande guadagno annuo era 52,6% nel 1954. Il 1990 era un grande momento per le scorte con il 30 per cento più guadagni nel 1995 e nel 1997. Perdere anni tendono ad essere nella fascia di perdita del 10 per cento o meno. Solo tre anni ha avuto perdite di S & P 500 superiore al 20% e il più grande era il 2008 quando l'indice azionario è sceso da 37,2%.

Fatti su medie

Grandi cambiamenti annuali nel mercato azionario restituito possono avere un effetto significativo sul rendimento medio annuo. Alla fine del 2007, il ritorno medio mercato azionario negli ultimi 20 anni è stata di 11,8 per cento. Dopo il declino del grande mercato nel 2008, la media di 20 anni è sceso a 8,4 per cento. La media di lungo termine annua ritorno sullo S & P 500 ha perso un quarto di esso di valore a causa di una cattiva, giù al mercato ogni anno.