Etapcharterlease.com

I vantaggi & svantaggi di algoritmi di ordinamento

I vantaggi & svantaggi di algoritmi di ordinamento

L'ordinamento di un insieme di elementi in un elenco è un'attività che si verifica spesso nella programmazione di calcolatore. Spesso, un essere umano può eseguire questa operazione in modo intuitivo. Tuttavia, un programma per computer deve seguire una sequenza di istruzioni esatte per eseguire questa operazione. Questa sequenza di istruzioni viene chiamata un algoritmo. Un algoritmo di ordinamento è un metodo che può essere utilizzato per inserire un elenco di elementi non ordinati in una sequenza ordinata. La sequenza di ordinamento è determinata da una chiave. Esistono vari algoritmi di ordinamento, e si differenziano in termini di efficienza e prestazioni. Alcuni algoritmi di ordinamento importanti e conosciuti sono l'ordinamento a bolle, il tipo di selezione, l'ordinamento per inserimento e l'ordinamento rapido.

Bubble Sort

L'algoritmo bubble sort funziona scambiando ripetutamente elementi adiacenti che non sono in ordine, fino a quando l'intero elenco di elementi è in sequenza. In questo modo, gli elementi possono essere visto come zampillante l'elenco in base ai valori di chiave. Il vantaggio principale dell'ordinamento a bolle è che è popolare e facile da implementare. Inoltre, nel bubble sort, gli elementi vengono scambiati in luogo senza l'utilizzo di memorizzazione temporanea aggiuntivo, quindi il requisito di spazio è minimo. Lo svantaggio principale dell'ordinamento a bolle è il fatto che non tratta bene con un elenco contenente un numero enorme di oggetti. Questo è perché l'ordinamento a bolle richiede n-squared elaborazione passi per ogni numero n di elementi da ordinare. Come tale, l'ordinamento a bolle per la maggior parte è adatto per l'insegnamento accademico, ma non per le applicazioni reali.

Ordinamento di selezione

L'ordinamento di selezione funziona passando ripetutamente attraverso l'elenco di elementi, ogni volta che selezionando un elemento secondo il suo ordinamento e metterla nella posizione corretta nella sequenza. Il vantaggio principale dell'ordinamento di selezione è che funziona bene su un piccolo elenco. Inoltre, perché è un algoritmo di ordinamento sul posto, non è necessaria alcuna memorizzazione temporanea aggiuntivo di là di ciò che è necessario per tenere l'elenco originale. Lo svantaggio principale di ordinamento di selezione è la sua scarsa efficienza quando si tratta di un enorme elenco di elementi. Simile all'ordinamento a bolle, l'ordinamento di selezione richiede al quadrato n numero di passi per l'ordinamento di n elementi. Inoltre, le prestazioni sono facilmente influenzata dall'ordinamento iniziale delle voci prima del processo di ordinamento. Per questo motivo, il tipo di selezione è adatto solo per un elenco di alcuni elementi che sono in ordine casuale.

Insertion Sort

Le specie di inserimento ripetutamente analizza l'elenco delle voci, ogni volta che inserisce l'elemento nella sequenza non ordinata nella posizione corretta. Il vantaggio principale del tipo di inserimento è la sua semplicità. Esibisce una buona prestazione anche quando si tratta di un piccolo elenco. Il tipo di inserimento è un algoritmo di ordinamento posto quindi il requisito di spazio è minimo. Lo svantaggio del genere inserimento è che non esegue così come altri, meglio gli algoritmi di ordinamento. Con n-squared passaggi necessari per ogni elemento n di essere ordinati, l'ordinamento per inserimento non tratta bene con una lista enorme. Di conseguenza, l'ordinamento per inserimento è particolarmente utile solo quando l'ordinamento di un elenco di alcuni articoli.

Ordinamento rapido

L'ordinamento rapido funziona secondo il principio di dividere e conquistare. In primo luogo, suddivide l'elenco degli elementi in due sottoelenchi basati su un elemento pivot. Tutti gli elementi in primo sottolista sono disposti a essere più piccolo del perno, mentre tutti gli elementi in seconda sottolista sono disposti ad essere più il perno. Lo stesso partizionamento e organizzare il processo viene eseguito ripetutamente sulla risultante sottoelenchi fino a quando l'intero elenco di elementi vengono ordinati. L'ordinamento rapido è considerato come il migliore algoritmo di ordinamento. Questo è a causa della sua notevole vantaggio in termini di efficienza, perché è in grado di trattare bene con un enorme elenco di elementi. Perché Ordina in luogo, spazio di archiviazione aggiuntivo non è richiesto pure. Il leggero svantaggio di quick sort è che le prestazioni peggiori sono simile a prestazioni medie delle specie bolla, inserimento o selezioni. In generale, l'ordinamento rapido produce il più efficace e diffuso metodo di ordinamento di un elenco di qualsiasi dimensione dell'oggetto.