Etapcharterlease.com

Diritti di custodia per i padri celibi

Diritti di custodia per i padri celibi

Padri non sposati che hanno un desiderio di svolgere un ruolo attivo nella vita dei loro figli devono prima adottare le misure necessarie a garantire che loro diritti parentali sono protetti. A differenza degli uomini che sono sposati con le madri dei loro figli, padri non sposati devono stabilire che essi sono in realtà il padre del loro bambino prima che possano adempiere obblighi parentali ed esercitare i diritti di custodia, genitori tempo o qualsiasi altra cosa per quanto riguarda l'educazione e cura del loro bambino.

Paternità

I giudici fare supposizioni paternità quando un uomo non è sposato con la madre di suo figlio. Affinché un padre celibe di esercitare i suoi diritti di custodia di un genitore, egli deve innanzitutto stabilire che egli è in realtà il padre del suo bambino. Questo può essere compiuto un paio di modi diversi. Maggior parte dei tribunali di stato hanno forme che possono essere completate al volontariato stabilire il rapporto paterno dell'uomo al suo bambino. A volte, paternità può essere stabilita al momento della nascita del figlio completando i moduli necessari che l'ospedale fornisce e file per conto dei genitori del bambino.

Petizione per la custodia

Un padre celibe ha il diritto di petizione alla Corte per la custodia di suo figlio. Durante l'assunzione di affidamento esclusivo lontano la madre del bambino è difficile a meno che la madre è inadatta, un padre non sposato ha una buona possibilità di stabilire un equo custodia e ordine della Visitazione che avrà ad arricchire il suo rapporto con suo figlio. Per ottenere un ordine di custodia cautelare Corte-esecutiva, il padre deve petizione i tribunali nella sua contea (o della contea dove vive il bambino) per stabilire la custodia e tempo genitorialità.

Tipi di custodia

Ci sono molti tipi differenti di un padre ha il diritto di petizione per la custodia. Il linguaggio giuridico per quanto riguarda la custodia è diverso a seconda dello stato, ma ogni tipo comporta qualche forma di tempo condiviso tra i genitori. I tipi più comuni di custodia per unwed del padre è l'affidamento congiunto, dove entrambi i genitori hanno autorità decisionale fisici e legali del bambino e l'affidamento esclusivo, dove un genitore ha autorità decisionale fisica e legale sopra il bambino. Indipendentemente dal fatto se il padre è stato assegnato l'affidamento congiunto o esclusivo, esso non significa necessariamente che egli sarà in grado di spendere qualsiasi più o qualsiasi meno tempo con suo figlio. Tempo che viene stabilito nell'ordine di custodia genitorialità determinerà esattamente quando il bambino sarà con suo padre e quanto tempo il bambino arriva a spendere con suo padre.

Modifiche di custodia

I padri non sposati hanno anche il diritto di modificare gli ordini di custodia esistenti che non sono più pertinenti o obsoleti. Modifiche di custodia sono concessi nella maggior parte dei tribunali di stato basato su ciò che è nel migliore interesse del bambino. Se un padre si sente che egli è non passare abbastanza tempo con suo figlio, o vorrebbe cambiare lo status giuridico del suo ordine di custodia cautelare, egli può chiedere al giudice di modificare il decreto originale. Se entrambi i genitori accettano le modifiche di custodia, possono presentare la modifica senza la necessità di un'udienza di Corte. Se i genitori non sono d'accordo, così i genitori possono testimoniare quanto a perché le modifiche sono nel migliore interesse del bambino verrà impostata una data di udienza.

Custodia giurisdizione

Lo stato in cui è stato concesso il decreto di custodia originale ha giurisdizione sulle questioni in corso per quanto riguarda la custodia dei figli. Se la madre decide di trasferirsi fuori dallo stato, l'ordine di custodia originale è ancora valido nel nuovo stato. Se si trasferisce a tenere il bambino lontano da suo padre, il padre ha il diritto di petizione alla Corte di avere il bambino portato torna allo stato originale.