Etapcharterlease.com

Come rimuovere gli armadietti della cucina

Come rimuovere gli armadietti della cucina


Ristrutturazione cucina è che richiede tempo e costoso. Un modo per risparmiare sui costi consiste nel gestire progetti semplici. Pensili della cucina possono essere rimossi con pochi strumenti e se essi sono smontati con cura, possono essere recuperati per l'uso in un'altra stanza della vostra casa, o donati.

Istruzioni

Armadietti più bassi

• Spegnere elettricità e chiudere le valvole di acqua sotto il lavandino.

• Scollegare e rimuovere i rubinetti, lavandino e connettori.

• Scollegare e rimuovere la stufa, frigorifero e altri apparecchi se sono nel modo e spostarli fuori dalla stanza.

• Utilizzando il taglierino, Punteggio lungo il bordo del piano di lavoro per tagliare attraverso calafataggio o adesivo allegando il piano di lavoro per gli armadi.

• Utilizzando la barra di leva, leva fino al controsoffitto. Potrebbe essere necessario il seghetto per tagliare in pezzi gestibile per la rimozione.

• Svuotare e rimuovere tutti i cassetti da armadi.

• Utilizzando il cacciavite, svitare le porte dagli armadi e rimuovere l'hardware.

• Utilizzando la barra di leva e martello, se necessario, sollevare i calci di punta lungo la parte inferiore degli armadi.

• Svitare gli armadietti più bassi dalla parete.

Armadietti pensili

• Utilizzare la barra di leva per rimuovere rivolto a trim o decorativo, se presente, nella parte superiore degli armadi che raggiungono il soffitto.

• A seconda di come i ripiani sono fissati per i pensili, utilizzare il martello o un cacciavite per rimuovere la scaffalatura. Si può essere in grado di semplicemente scivolare fuori.

• Svitare armadi da parete e rimuoverli con attenzione.