Etapcharterlease.com

Come ridurre il prurito del cuoio capelluto da colorare i capelli

Come ridurre il prurito del cuoio capelluto da colorare i capelli

Ci sono molte cose che possono causare un prurito del cuoio capelluto. Una reazione allergica alla secchezza di colore o cuoio capelluto capelli da perossido e altri prodotti chimici sono due colpevoli comuni. Prendere provvedimenti per ridurre al minimo e accorciare il vostro disagio. Uno dei principali allergeni nel colore dei capelli è fenilendiammina. Si assorbe nella pelle e irrita il cuoio capelluto. Il perossido e ammoniaca sono due altri pelle e irritanti respiratori che si trovano nel colore dei capelli. Prendere sul serio il tuo prurito fin dall'inizio..--trattamento precoce mantiene il problema da sempre peggio e la creazione di perdita di capelli o un'infezione.

Istruzioni

• Eseguire un patch test prima di provare un nuovo prodotto di colore dei capelli. Fare uno periodicamente per un colore che si utilizzano regolarmente come i cambiamenti ormonali possono alterare effetti del tuo colore. Mantenere un po ' di tintura su un punto nascosto per 24 ore per vedere se provoca una reazione allergica.

• Informi il colorista se siete sensazione alcun bruciore o prurito durante l'applicazione del colore di capelli. Anche se si sono tingi i capelli da soli, prendere nota di queste reazioni. Risciacquare il colore immediatamente se si verifica dei due--non sono normali.

• Utilizzare un colore che è specifico per pelli sensibili. Molte formule sono ammoniaca o perossido-free, che può aiutare a prevenire il prurito da cuoio capelluto secco. È anche possibile considerare evidenzia invece di colorare i capelli, soprattutto se i capelli sono molto scuri, per evitare pesante perossido o ammoniaca.

• Utilizzare uno shampoo a pH bilanciato. Usare un condizionatore, che idratano il cuoio capelluto e garantire il livello di pH corretto dei vostri capelli. Si potrebbe voler usare uno shampoo non detergente, come il sapone di Castiglia.

• Provare un rimedio domestico, ad esempio un mix 50/50 di aceto di sidro di mele e acqua, come un risciacquo. È inoltre possibile provare risciacquo di tè di camomilla.

• Massaggio olio d'oliva o olio di mandorle nel vostro cuoio capelluto e lasciarlo acceso per circa 30 minuti prima di lavare.

• Controllare se la tua reazione allergica potrebbe essere da un altro prodotto per lo styling dei capelli, soprattutto una pessima combinazione tra un altro prodotto e il tuo colore.

• Si rivolga al medico se il prurito non va via o se c'è di peggio. Necessario un farmaco topico crema o orale.