Etapcharterlease.com

Come pulire la piastrella porosa con aceto

Come pulire la piastrella porosa con aceto

L'aceto è un modo efficace per pulire la maggior parte dei tipi di piastrelle. Tuttavia, piastrelle porose o piastrelle non sealed assorbono il liquido e pulizia deve essere fatto con più attenzione. Se la piastrella porosa assorbe aceto, può causare una piccola macchia o zona di decolorazione per modulo. Pertanto, si consiglia che se si utilizza aceto su piastrella non sealed o poroso, è rapidamente rimuoverlo, impedendogli di lavorare nella tegola. Mai usare l'aceto per pulire piastrelle di pietra, come il marmo o granito. L'acido nell'aceto può erodere la piastrella che conduce a crepe, decolorazione e causa la piastrella a diventare noiosa e nuvoloso.

Istruzioni

• Spazzare qualsiasi sporco, polvere e detriti da un pavimento di piastrelle. Utilizzare un panno umido per pulire la sporcizia, polvere e detriti da tegola contatori e alzatine.

• Unire 1 tazza di aceto con 1 gallone di acqua calda. Riempire un secondo secchio con acqua fredda.

• Immergere un panno morbido, panno o una spugna in aceto diluito. Strofinare l'aceto nella tegola.

• Immergere un panno morbido e pulito o una spugna in acqua fredda. Pulire la piastrella per rimuovere l'aceto. Questo dovrebbe essere fatto entro due minuti di applicare l'aceto alla piastrella. Non lasciare l'aceto per sedersi sulla piastrella porosa per lunghi periodi di tempo.

• Utilizzare un asciugamano per asciugare le mattonelle ed evitare acqua spotting.