Etapcharterlease.com

Come lavare le radici delle piante della casa

Come lavare le radici delle piante della casa

Overwatering è una delle peggiori cose che puoi fare per una pianta di casa. Provoca il marciume radicale, funghi, muffa e incoraggia i parassiti di insetto. Se notate che arriccia, bordi marroni su foglie o muffa bianca cresce negli strati superiori del terreno, è il momento di agire rapidamente. Fortunatamente, le radici di una pianta di lavaggio e rinvaso esso è un compito semplice. Radici di lavaggio al primo segno di problemi darà la pianta un nuovo inizio e una migliore possibilità di sopravvivenza.

Istruzioni

1 mettere la pianta sul sacchetto di immondizia di plastica per catturare lo sporco. Rimuovere delicatamente la pianta della casa dal relativo pot. Toccare tanto terreno dalle radici come si può.

2 eseguire un getto sottile di acqua tiepida dal lavandino della cucina o in cantina. Mettere le radici della pianta, anche se il flusso fino a quando tutti del suolo viene lavato via, strofinare delicatamente con le dita.

3 quando le radici sono nude, esaminarli attentamente per i segni di danni. Marciume radicale fa radici molli e pastose. Clip via radici malate con forbici. Sciacquare le radici ancora in acqua tiepida quando hai finito.

4 risciacquate delicatamente foglie per rimuovere muffa, polvere e insetti. Impostare la pianta in una ciotola con alcuni pollici di acqua tiepida mentre pulire e riempire il piatto.

5 fate scorrere il piatto con una soluzione di una parte di candeggina per 10 parti di acqua calda. Utilizzare uno spazzolino da denti per pulire fessure di vasi di terracotta porosa. Risciacquare abbondantemente, quindi riempire la pentola con terreno fresco. Infilare le radici della pianta di casa giù nel terreno e premere delicatamente lo sporco intorno a loro. Acqua generosamente per diminuire la scossa del trapianto, ma permettere terreno asciughi fra innaffiature in futuro.

6 gettare il vecchio terreno e il sacchetto di immondizia per prevenire l'infezione di altre piante. Non riutilizzare il terreno.