Etapcharterlease.com

Come coltivare Agave in vasi

Come coltivare Agave in vasi

Anche conosciuto come la pianta di secolo, l'agave è una pianta succulenta perenne che ben si adatta per la coltivazione in vaso. Agavi in genere hanno foglie carnose, a forma di lancia con spine. La maggior parte delle specie di agave sono piante duri, sopportare temperature estreme, siccità e venti forti. Agavi anche raramente sono infastiditi da malattie e parassiti di insetto. Si possono facilmente crescere piante di agave in vasi, spostandole all'aperto durante l'estate o tenerli al chiuso tutto l'anno.

Istruzioni

• Posizionare il vostro agave in un contenitore dotato di fori di drenaggio nella parte inferiore. Riempire il contenitore con un mix molto ben drenante, impregnazione, come un mix commerciale fatto per cactus e piante grasse che di solito è una miscela di terriccio, sabbia e perlite. In alternativa, è possibile utilizzare un mix di 1 parte di terriccio sterile e 1 parte di sabbia grossolana. Come è stato piantato nel contenitore della scuola materna del POT l'agave alla stessa profondità.

• Posizionare il vostro agave in piena luce, come ad esempio in una finestra di sole. È possibile utilizzare l'illuminazione artificiale di posizionamento di un tubo fluorescente bianco 6-12 pollici sopra la pianta di agave, tenere la luce accesa per 14-16 ore ogni giorno.

• Mantenere temperature dell'aria intorno il tuo agave in vaso di 18,3 a 21,1 gradi Celsius durante il giorno e almeno 55 gradi di notte. Agavi possono prosperare a temperature molto più alte..--fino a 100 gradi o più durante le condizioni durante il giorno..--ma più calde può favorire malattie.

• Acqua tua agave in vaso accuratamente solo quando l'impregnazione mescolare si asciuga completamente. Fornire acqua fino a quando comincia a scarico dal fondo della pentola. Durante l'inverno, dovreste innaffiare il tuo agave solo giusto prima che la pianta è in procinto di appassire, di solito una volta ogni due o tre settimane.

• Feed tua agave con un concime liquido houseplant a metà del tasso di dosaggio normale una volta in tarda primavera e in estate. Assicurarsi che il concime contiene più fosforo di azoto guardando il "azoto-fosforo-potassio" o rapporto NPK sull'etichetta.