Etapcharterlease.com

Che cosa possono dire isobare sulla velocità del vento?

Che cosa possono dire isobare sulla velocità del vento?

Il servizio meteorologico nazionale afferma che pressione atmosferica "è la forza per unità di superficie esercitata dall'atmosfera in un dato punto." Essere un parametro di tempo primario che può agire come un proxy per altre variabili, quali temperatura e umidità, fa pressione atmosferica estremamente importante per la comprensione e la previsione dei fenomeni atmosferici. Pressione è raffigurato sulla superficie mappe di isobare, che sono linee di uguale pressione. Essi può essere utilizzati per stimare e prevedere la velocità del vento.

Identificazione

Comunemente-veduto come i cerchi intorno alle zone di alta e bassa pressione, isobar contorni sono le caratteristiche più prominenti su mappe di superficie standard. I contorni utilizzano millibar (mb) come loro unità e hanno un intervallo di 4 mb. Flussi d'aria dalle zone ad alta pressione a zone a bassa pressione, quindi direzione approssimativa del vento può essere determinata usando isobare. Superficie mappe vengono spesso generate ogni ora dal servizio nazionale del tempo e altre organizzazioni meteorologiche.

Pressione al livello del mare

Dati da tutte le stazioni meteo per rappresentare diverse pressioni a varie altezze di regolazione avviene mediante la conversione di tutti i dati di pressione al livello del mare. In questo modo i meteorologi ottenere una più vera immagine di differenze di pressione, e così la velocità del vento più accurata stima. Pressione al livello del mare standard è considerato 1013,25 mb, o 6,66 chilogrammo per pollice quadrato.

Gradiente di pressione

Il gradiente di pressione è lo spazio geografico tra le linee di uguale pressione barometrica. Isobare strettamente imballate correlano con velocità del vento, mentre più distanza tra contorni indica ambienti con meno cambiamento di pressione, con conseguente più calmi venti. Matematicamente, la grandezza della forza può essere visualizzata come ∆ p/∆, dove P rappresenta la pressione, s è la distanza e ∆ significa "cambia". In poche parole, la variazione di pressione tra due punti diviso per la modifica della distanza tra questi punti dello stesso è il gradiente di pressione. Questo gradiente determina la grandezza della forza, che secondo l'Università dell'Illinois WW2010 Project "è responsabile di innescare il movimento iniziale dell'aria".

Velocità del vento di derivazione

Esecuzione di calcoli di velocità di vento esatta significa determinare accelerazione, per cui è necessario disporre la densità dell'aria, e poi convertirlo per aumentare la velocità. Si tratta di alcune equazioni piuttosto complicati e, in generale, l'uso di una densità di aria medio assunto che non è sempre corretta nei singoli casi. Per fortuna, utilizzando intervalli di contorno, le stime possono essere derivate. Gli Stati "Come leggere e interpretare tutti i grafici Meteo base": "una differenza di pressione di 4 mb ogni 60 miglia darebbe venti di circa 50 km/h." Considerando che il cambiamento a gradiente di pressione esibisce un rapporto positivo e lineare con velocità, una differenza di 4 mb ogni 30 miglia porterebbe circa 120-mph venti.

Esperto Insight

Previsione dei venti da isobare è diverso in base area geografica, come ci sono forze ed effetti diversi da recitazione gradienti di pressione nell'aria. Questi includono l'attrito e l'effetto di Coriolis. Per diventare abili a queste stime, è necessario acquisire familiarità con l'area di messa a fuoco. Ciò comporta lo studio costante della superficie mappe e come contorno intervalli si riferiscono alla velocità nella zona.