Etapcharterlease.com

Che cosa è la depressione ciclica?

Che cosa è la depressione ciclica?


Depressione ciclica si riferisce spesso come "depressione ricorrente," un tipo di depressione che va e viene durante la vita di una persona. Depressione stessa comporta sentimenti di svogliatezza, la disperazione e la disperazione che interferisce con la capacità del paziente di godersi la sua vita. Se non trattata, può causare danni incalcolabili. Depressione ciclica richiede un attento monitoraggio perché va e viene.

Definizione

Wiki di Psiche centrale descrive la depressione come "un umore gravemente depresso che persiste per almeno due settimane." Depressione ciclica o ricorrente significa che può andare e venire più volte sulla durata di vita della puntata complessiva. Psiche centrale inoltre differenzia tale depressione da altri tipi di disturbi mentali, come schizofrenia o disturbo bipolare.

Probabilità

Science Daily riporta che alcuni 17 per cento di tutti gli individui negli Stati Uniti soffrono di depressione grave ad un certo punto durante la loro vita. Di quel numero, oltre il 50 per cento sperimenteranno depressione ciclica, e 35 per cento si sperimenteranno tre o più volte. Così, molti psicologi curare la depressione con un occhio su episodi ciclici e lavoro per evitare i sentimenti depressi da ricorrenti.

Sindrome premestruale

L'Istituto nazionale di salute mentale (NIMH) cita una forma grave di sindrome premestruale (PMS) come causa di depressione ciclica in alcuni pazienti. Nei giorni prima dell'inizio del periodo mestruale, il paziente viene sottoposto a cambiamenti ormonali, che possono provocare sentimenti di disperazione e la disperazione. Tali sentimenti si ripetono con il ciclo mestruale e aumenta il rischio di depressione come le donne subiscono menopausa. La ricerca continua nei collegamenti fra la depressione e l'andamento ciclico degli ormoni nel corpo femminile.

Malattie collegate

NIMH disegna anche i collegamenti tra ciclica depressione e altri disturbi mentali. Fobie, disturbo ossessivo-compulsivo, disturbi d'ansia e disturbo di panico può compromettere seriamente la capacità del paziente di funzionare e quindi creare ricorrenti sentimenti di depressione. Stress post-traumatico crea anche depressione ciclica; NIMH sostiene che circa il 40% dei pazienti di post-traumatico da stress disorder (PTSD) alle prese con la depressione a intervalli ricorrenti. Gravi malattie fisiche, come il cancro e ictus, possono comportare anche episodi di depressione ciclici.

Disturbo affettivo stagionale

Disturbo affettivo stagionale è una forma di depressione che accompagna l'arrivo dell'inverno, secondo la Mayo Clinic. Luce solare ridotta può abbassare i livelli di serotonina nel cervello, e il cambio di stagione nel complesso colpisce i livelli di melatonina, che aiutano a regolare il ciclo del sonno. Come le giornate si accorciano, il paziente avverte i sintomi classici della depressione, compresa la svogliatezza, irritabilità, insonnia e disperazione emotivo. Esso tende a ripresentarsi ogni anno, che lo rende una forma di depressione ciclica.