Etapcharterlease.com

Bambino ebreo battesimi

Bambino ebreo battesimi

Bambino ebreo battesimi

Cerimonie formali dei nomi per i neonati nella fede ebraica introducono l'infante di nuovo alla sua nuova famiglia religiosa. Questo rituale sacro non solo celebra la nuova vita, ma agisce come una benedizione per il bambino viene presentato. Il rito si differenzia per ragazzi e ragazze, ma essenzialmente la cerimonia serve a presentare il bambino alla famiglia allargata della casa dei genitori di culto.

Scopo

La cerimonia di intitolazione è un tradizionale rituale ebraico. Potete presentare il vostro neonato alla vostra Congregazione Sinagoga e spiegare la storia del nome che avete scelto. I bambini ebrei sono di solito dato un laico e un nome ebraico per l'uso nelle cerimonie religiose. Se hai chiamato il tuo bambino dopo un parente di defunti o di onorare una figura di vecchio Testamento, la scelta rivela qualità sperate che il vostro bambino avrà. Condividendo queste speranze con la vostra famiglia spirituale, si ottiene il loro supporto per il benessere spirituale del vostro bambino.

Benedizione

Membri della vostra Sinagoga offrirà benedizioni al vostro bambino. Selezioni di scrittura verranno lette ad alta voce. Citazioni o canzoni che persone hanno scelto verranno leggere ad alta voce o cantati per onorare la vostra nuova aggiunta. I partecipanti di leggere poesie o altre selezioni appropriate. I genitori, poi chiedero per il supporto della comunità ebraica nel sollevare il bambino di essere una brava persona.

Ragazze

Cerimonia di intitolazione di una bambina si tiene il primo sabato dopo la sua nascita. Il suo nome sarà dato come (nome) "bat" e (il cognome del padre). Ad esempio, se il nome del bambino è Rose e cognome di suo padre è Steinberg, sarebbe indicato il suo nome "Rose pipistrello Steinberg" per la cerimonia, che lei definisce come la figlia del signor Steinberg. Suo padre reciterà la aliyah nella sinagoga in questo giorno, attraente per un bambino sano e la madre. Un rituale più recente e meno formale rispetto il bris di un ragazzo infantile, il pipistrello di Simchat ha diverse letture cerimoniale agitazione e riti da cui si può scegliere.

Ragazzi

Il brit milah, o Cerimonia di circoncisione, è il solenne rito di cui un ragazzo infantile di denominazione è una parte. Brit milah si traduce come il patto della circoncisione. Si tratta di un requisito serio per un ragazzo a diventare parte della comunità di Israele e la sua alleanza con Dio. Così l'ottavo giorno dopo la nascita di un ragazzo, è circonciso in una cerimonia chiamata il bris, in cui un mohel addestrato esegue la procedura, mentre il bambino è detenuto da sandak (solitamente un nonno) a un presidente onorario riservati per il profeta Elia. Quindi il bambino viene dato il suo nome in ebraico durante la cerimonia di brit. Il nome è dato come (nome) bar (il cognome del padre), tale che un bambino di nome Levi della famiglia Shulberg sarebbe stato chiamato come Levi bar Shulberg per indicare che egli è il figlio di Mr. Shulberg.

Celebrazione

La cerimonia di intitolazione è seguita da un pasto celebrativo, che viene chiamato un mitzvah sendat. Il pasto festivo è servito alla comunità di sinagoga in una hall con reception, piuttosto che nel luogo di culto. Benedizioni possono dirsi sopra il bambino. Se lei è chiamata in onore di un parente, ricordi e storie di quel parente saranno condivisi alla celebrazione.