Etapcharterlease.com

Tecniche di pittura medievale

Tecniche di pittura medievale


In epoca medievale, opera d'arte non era visto in modo opera d'arte è oggi considerato. Art era un mestiere, e opere d'arte in genere è stato progettato per scopi religiosi e raffigurato icone religiose o scene. Ci sono diverse tecniche di pittura che si distinguono per questo periodo dell'arte, e l'uso della tempera all'uovo è la chiave per la maggior parte di loro.

Tempera all'uovo

Pittura a tempera tradizionale è costituito da tuorlo d'uovo, acqua e pigmento. Questa combinazione produce una pittura semplice che era prominente in Europa durante il Medioevo. Tempera è molto durevole e prende bene il dettaglio. Esso è più comunemente associato con la pittura del pannello, ma ha una vasta varietà di usi. C'era anche una variante meno comune chiamata tempera grassa, che contiene piccole quantità di olio secco e mescolato più come pittura ad olio, ma più secchi come tradizionale tempera. Tempera, lentamente, cadde in disgrazia e fu sostituito con colori ad olio del Rinascimento.

Affresco

Affresco è una forma molto vecchia della pittura. In epoca medievale, affresco coinvolto pittura intonaco ed è stata usata per decorare le pareti e soffitti di edifici. Ci sono due tipi principali di affreschi alle pareti. "Buon fresco" coinvolge pigmenti pittura disciolti in acqua di calce su intonaco fresco. Questo crea una pittura durevole, permanente che è chimicamente legata con il gesso. Affresco secco utilizza in genere assottigliata tempera per dipingere su intonaco asciutto; Questa tecnica è spesso utilizzata per correggere gli errori su un'immagine che è realizzato in tecnica dell'affresco di buon. Affresco secco è molto meno resistente e può sfaldarsi lontano nel tempo.

Dipinto su tavola

Pannelli di legno stagionati erano comunemente usati per i dipinti in epoca medievale. Questi pannelli erano spesso coperte di lino che era stato imbevuto di dimensionamento per nascondere eventuali imperfezioni del legno e poi ricoperto con diversi strati di gesso. Colori a tempera erano la vernice preferita per i pannelli. Questi pannelli sono stati anche spesso dorati con foglia oro, un processo che ha coinvolto l'applicazione bole, un tipo di argilla, di aree che dovevano essere dorato e poi applicare la foglia sopra l'argilla.

Illuminante

Libri nel Medioevo erano tutte le pelli di animali scritte a mano su fogli di pergamena, o appositamente preparate. La maggior parte della scrittura è stato fatto con inchiostro, ma alcuni manoscritti sono stati illuminati. Questo significa che contenevano Pitture speciali, spesso con foglia oro o argento. Un artista delineato un disegno a penna e quindi applicata foglia nello stesso modo per quanto riguarda un dipinto su tavola, usando bole. Poi, colori a tempera sono stati utilizzati per aggiungere colore al disegno.