Etapcharterlease.com

Monitor principale studio fai da te

Monitor principale studio fai da te


Molte persone sono interessati a costruire un home studio come un side-project o avviare un business di registrazione. Lo studio avrà molti requisiti di progettazione per rendere al meglio l'atmosfera e le caratteristiche dello spazio disponibile per produrre le registrazioni di qualità migliore possibile. Uno di questi requisiti è avere monitor di riproduzione che riprodurre accuratamente i brani registrati per la miscelazione, e DIY studio monitor principale rendere questo possibile.

Aspetti di registrazione generale

L'interno dello studio è necessariamente un ambiente controllato. Ogni suono che si verifica in camera sarete prelevato dai microfoni durante una registrazione. Questo è il motivo che studios sono acusticamente sigillati per quanto possibile. Questo include la necessità di separare lo stand di suono da studio, in modo che il tecnico e produttore possibile ascoltare i brani registrati con poco o nessun rumore estraneo.

Funzione di monitor da Studio principale

Una vera riproduzione dei brani durante la riproduzione deve essere come inalterata come possibile e ben piazzato monitor del tipo appropriato fornirà questa funzione. Il monitor deve essere in grado di riprodurre l'intera gamma di frequenze che sono caratteristici di strumenti musicali e voci umane. In linea generale, ciò richiede una risposta piatta senza privilegiarne una frequenza particolare. Il miglior tipo di monitor da studio principale avrà i driver di qualità che sono sintonizzati per rispondere ugualmente a tutte le gamme di frequenza.

Monitor principale Studio fai da te

Il design di un monitor principale DIY dovrebbe prendere in considerazione le dimensioni della cabina e le caratteristiche dimensionali che interesseranno la riproduzione. Ad esempio, un piccolo stand che è inferiore ai 200 piedi quadrati non richiederà monitor ad alta potenza. Uno stand di queste dimensioni sarà servito abbastanza bene con gli altoparlanti da 100 watt o meno. L'idea è di fornire una piena, piatta riproduzione delle tracce, che non richiede necessariamente una riproduzione ad alto volume. Alcuni monolocali possono preferire una riproduzione più forte per il genere di musica in fase di registrazione, come hard rock o rap, e in questi casi si potrebbe desiderare una potenza superiore.

Risposta in frequenza

Il monitor da studio principale dovrebbe avere la capacità di riprodurre le frequenze necessarie per strumenti e voci. Questo di solito richiede un sistema di crossover che include un woofer e un tweeter nella progettazione. Il fattore importante qui è quello di utilizzare i driver di qualità che riproducono le frequenze accuratamente e ugualmente. Il componente di crossover deve essere alta qualità pure. In generale, si tratta di un fattore di costo significativo in studio monitor principale, ma un insieme di qualità inferiore di driver e crossover non fornirà una risposta vera, imparziale nel punto critico crossover, o a circa 2 kHz.

Baffle aspetti di montaggio

Da incasso è la tecnica migliore per montare gli altoparlanti. Questa operazione può essere eseguita in due modi. Gli altoparlanti possono essere da incasso in parete stessa, o il deflettore di una cassa può essere incassato. Montaggio a parete ha un vantaggio in quanto rimuove il suono riflesso nel retro di un recinto, fornendo così una riproduzione del suono più vera. Questo metodo migliora anche la risposta a bassa frequenza. Ancora un recinto ben fatto che ha un deflettore incasso inoltre fornirà una riproduzione accurata con un minimo di diffrazione.