Etapcharterlease.com

Identificazione di Hallmark oro europeo

Identificazione di Hallmark oro europeo


Tratti distintivi sono stati utilizzati in Inghilterra e in Francia come indicatori della purezza o qualità degli oggetti in metallo prezioso dal XIV secolo, e maggior parte degli altri paesi europei utilizzano tratti distintivi pure. Tratti distintivi dell'oro garantiscono il contenuto in oro di gioielli, e il segno distintivo sul vostro articolo di gioielleria antica può anche può dare un'autenticazione esperti indizi sul paese della sua origine e la data di fabbricazione. Risorse online o stampare possono essere utilizzate per identificare le molte caratteristiche specifiche, ma per cominciare è importante capire da dove provengono i marchi, cosa significano e che cosa essi comprendono.

Definizione

Legge nazionale nella maggior parte dei paesi richiede gioielli in oro deve essere contrassegnato con il suo karatage o finezza. In altri paesi, la legge richiede che tutti i gioielli sono testato (dosato) da una terza parte indipendente, solitamente un accreditato Assay Office, che, nella maggior parte dei casi, garantisce il segno dalla legge. I segni fatti da Assay Office, tra cui il karatage o finezza, marchio del fabbricante e il marchio Assay Office sono conosciuti come un marchio di garanzia, secondo il sito del World Gold Council.

Indicazione del contenuto d'oro

Paesi possono contrassegnare con l'oro karatage (o caratura) o la sua finezza. Karatage è un'indicazione del contenuto di oro (ad esempio, 18 carati), mentre "finezza" è un'espressione di oro contenuto in parti per mille (ad es., 750, che è il 75 per cento o oro 18K).

Storia

Il termine "segno distintivo" deriva da Hall orafa di Londra del venerabile comunità degli orefici, il creatore dei segni distintivi della Gran Bretagna. Prima di questo, l'inglese ha introdotto un sistema di marcatura base in legge nel tardo XIII secolo. I marchi di garanzia originale rappresentato solo la purezza del metallo, con altri tipi di marchi viene aggiunti come il sistema sviluppato.

Alcune caratteristiche comuni

Tratti distintivi britannici includono una finezza o segno di purezza, un marchio dell'ufficio analisi, una lettera di data e di solito un Bourbon, con la sequenza di segni arbitrari. Dal 1798 al 1975, una corona plus il carato (abbreviato "c" o "ct" per "carati") è stato usato per il segno di finezza o purezza su oro. In Scozia, un cardo è stato utilizzato invece di una corona. Solo oro dosato alle 18 e 22 ct era legale e hallmarked dal 1798 al 1854. 1854-1932, è stato aggiunto il titolo in millesimi. I francesi hanno un complesso sistema di tratti distintivi che utilizza simboli a forma di animali, teste di animali, persone, insetti e uccelli piuttosto che numeri. Tuttavia, il marchio francese che si è più probabile vedere è anche il più facile da riconoscere. Si tratta di testa dell'Aquila, che è stato utilizzato dal 1838 e indica in oro 18 carati, secondo il sito Modern Silver Magazine.

Suggerimento

Un aspetto complesso del sistema britannico segno distintivo è l'uso delle lettere data per cicli di tratti distintivi di ogni luogo di dosaggio. Le lettere di data iniziano con A e continuano a Z, a volte omettendo J e a volte termina prima di Z, con lo stile della lettera e la forma di riserva o scudo sfondo diverso ad ogni ciclo. Le lettere di data possono essere interpretate utilizzando un libro in edizione tascabile hallmark britannico. Semplicemente stabilire il luogo di analisi e cercare la lettera data nelle tabelle per la città, spiega argento moderno.