Etapcharterlease.com

Giapponese di Interior Design idee

Giapponese di Interior Design idee


Concentrarsi sulla semplicità, equilibrio e ad alto contrasto colori naturali, e sarete sul vostro modo alla creazione di un interno giapponese. L'obiettivo di questo stile è quello di creare un equilibrio tra le texture, colori e oggetti in ogni stanza. Interior design in Giappone è collegato alla filosofia culturale del paese, che è quello di creare un equilibrio tra il "ying" e "yang" della vita.

Stuoie di tatami

Stuoie di tatami sono un pavimento molto tradizionale trovato in ogni casa giapponese. Sono disposti in un reticolo su piani in legno e di riso e paglia con i bordi di tono più scuri. È possibile ottenere il look di stuoie di tatami scegliendo tappeti fatti di altri materiali, come sisal e seagrass. La tradizione richiede che essi vengano posati in un certi schemi per creare buona fortuna. (Vedi risorse)

Gli schermi dello Shoji e porte scorrevoli

Carta di riso schermi conosciuto come "Shoji" hanno cornici e disegni geometrici. Sono abituati a definire lo spazio tra all'interno e fuori, così come gli spazi tra le camere. Li usano come scorrevoli porte o strutture separate all'interno di stanze per creare privacy.

Colori

Stuoie di tatami beige sotto un tavolo di legno basso, laccato nero con una terrina di porcellana rosso brillante nel suo centro è un'applicazione comune di scelte di colore in un interno giapponese. Neutri mescolati con un unico tocco di colore è considerato un uso equilibrato dei colori. Colori multipli o un'abbondanza di colore è un no-no. È comune avere grassetto, nere linee geometriche sia nelle schermate di arredi e shoji.

Tokonoma

Piccolo display zone chiamati "tokonoma" sono comuni nelle case giapponesi, dove una pergamena, un gruppo di pietre in un piatto o un altro oggetto viene posizionato in modo da riflettere una vacanza speciale o un'occasione. Se non hai un'alcova nella vostra casa, impostare uno spazio in un angolo con un piccolo tavolo e inserire un oggetto nel centro che contrasta con il colore della tabella. Se si dispone di una luce che può illuminare l'oggetto, tanto meglio.

Ranma

Questi sono pezzi intagliati, rettangolare che si adattano tra il shoji e il soffitto, per consentire di aria e luce di fluire nello spazio vivente. Sono lunghe sezioni di legno che può essere utilizzato anche come decorazioni murali o possono essere illuminati da dietro per rivelare la complessità della scultura.

De-clutter

Interni giapponesi sono sgombra. Per creare questo look, metti via pile di riviste e raggruppamenti di Knick-Knack. La quantità di mobili in dotazione deve essere minima. Ci sono un sacco di spazio all'aperto è molto importante per la libertà di movimento. Ad esempio, una sala da tè sarebbe essere arredata con un tavolo basso e quattro (più o meno) cuscini sopra stuoie di tatami. Aggiungere un rotolo o un vaso per colore.