Etapcharterlease.com

Fatti sulla farfalla blu pigmea occidentale

Fatti sulla farfalla blu pigmea occidentale

Le farfalle sono popolari a causa della loro bellissimi colori vivaci e i loro voli graziosi. Ci sono molte specie diverse di farfalle per esplorare e conoscere. Essi sono disponibili in una vasta gamma di forme e dimensioni. Uno della più piccola specie di farfalla nel mondo è l'occidentale farfalla blu pigmeo, noto anche come Brephidium exilis.

Descrizione

È possibile identificare il pigmeo blu dalle sue dimensioni e il colore. La farfalla blu pigmea occidentale è più piccola farfalla del Nord America. È piccolo, con un'apertura alare di appena cinque-sette millimetri. Ha un corpo blu chiaro con ali che sono blu alla base e bordato in blu pure. Le estremità delle ali sono di colore bruno-arancio a colori. La femmina della specie può avere un colore più opaco, con più marrone sulle ali. Come tutte le farfalle, questa specie è un insetto con sei zampe e due ali. Questa farfalla è stato una volta pensato per essere il più piccolo del mondo, fino a quando una specie più piccola è stato recentemente scoperto, chiamato blu del barbiere, che è originaria del Sudafrica.

Habitat

Farfalle blu pigmee preferiscono salati zone calde, come deserti, terre desolate e paludi d'acqua salata. Essi sono comuni alle regioni occidentali degli Stati Uniti, come in altre aree della California e dell'Arizona. Si trovano anche in parti del Nevada, nuovo Messico e Texas. Sono stati trovati come estremo sud come Messico e Venezuela. Farfalle blu pigmee tendono a migrare verso le regioni settentrionali come Oregon, Arkansas e Nebraska. La popolazione di blues pigmeo è cresciuta in realtà poiché il loro habitat hanno diventare popolato da esseri umani. Le loro popolazioni sono forti e nessun tipo di sforzi di conservazione sono necessarie al momento.

Ciclo di vita

Come tutte le farfalle, pigmeo blues iniziano come bruchi. La farfalla femmina adulta deporranno le uova su una pianta ospite, solitamente sulle cime delle foglie. Queste piccole uova sono bluastro-verde a colori. Le larve si trasformano in piccoli bruchi luce verde o bianchi. Quando diventano bruchi, si nutrono di questa pianta ospite. Il bruco costruisce una crisalide e in letargo fino a quando essi sono stati trasformati in una farfalla. La farfalla allora emergerà.

Comportamento

A volte è difficile da notare anche questa farfalla molto piccola a causa delle sue dimensioni e comportamento. In genere vola basso a terra e sembra volare lentamente. Spesso si verificano nei gruppi in gran parte popolate. Quando la farfalla blu pigmea è pronta a deporre le uova durante l'estate, si vola a nord.

Cibo

La farfalla blu pigmea occidentale strettamente si nutre di nettare dei fiori. Le piante ospite primario per questa farfalla provengono dalla famiglia di piante, come quarti di agnello, amaranto e saltbush goosefoot. Quando l'insetto è in fase di bruco, si nutre di foglie di queste piante. Tuttavia, quando è diventato una farfalla si nutre solo il nettare dei fiori.