Etapcharterlease.com

Come trattare l'anemia con integratori di ferro

Come trattare l'anemia con integratori di ferro

Anemia, una malattia del sangue comune nelle donne, è causata da una carenza di ferro che si traduce in un conteggio emoglobina bassa. Persone che soffrono di anemia sentono letargica e di solito mancano l'energia per essere produttivi nella loro vita quotidiana. Mangiando cibo e prendendo i supplementi della vitamina che sono ricchi di ferro, si potrebbe essere in grado di trattare con successo l'anemia.

Istruzioni

• Visitare il vostro medico a determinare il grado di anemia e se utilizzando integratori di ferro e mangiare alimenti ricchi di ferro aiuterà a sollevare il vostro conteggio di emoglobina. Se il conteggio di emoglobina è troppo basso, si potrebbe essere necessario implementare altri tipi di trattamento per l'anemia, quali la terapia della vitamina B-12, eritropoietina ricombinante o, in casi rari e gravi, una trasfusione di sangue.

• Scegliere l'integratore di ferro giusto che vi aiuterà a trattare l'anemia. Un integratore vitaminico adeguato conterrà solfato ferroso o gluconato ferroso come suo supplemento di ferro. Utilizzare un integratore di ferro che contiene anche vitamine e minerali che possono aiutare l'assorbimento, quali vitamina C, B-12 e acido folico.

• Determinare il giusto dosaggio di ferro che sarà necessario trattare l'anemia. Questo può dipendere il grado dell'anemia, ma nota che troppo ferro può causare altre patologie come le malattie cardiache, quindi consultare il proprio medico. Una dose media di solfato ferroso o gluconato ferroso in un integratore di ferro è di circa 325 mg al giorno.

• Mangiare cibi che sono ricchi di ferro per completare il vostro integratore di ferro. Questi alimenti includono fagioli, spinaci, sardine, manzo, fagioli, carni di organi quali fegato, zucche e zucca semi, fortificati a secco di semi di soia, ceci, vongole in scatola, cereali e succo di prugna.

• Evitare cibi che possono interferire con il corretto assorbimento del ferro nel tratto gastrointestinale, come ad esempio latticini, caffè, tè, crusca di frumento, rabarbaro, cioccolato, vino rosso e gomma da masticare.

• Programmare una visita di follow-up con il medico per determinare se il supplemento di ferro, in combinazione con la dieta ricca di ferro, ha trattato con successo l'anemia. Se l'anemia è stata eliminata, si dovrebbe notare un aumento di energia, meno le unghie fragili e un bagliore più arrossato, sano alla vostra pelle.