Etapcharterlease.com

Come smontare le forbici da cucina

Come smontare le forbici da cucina

Mentre la maggior parte dei proprietari di abitazione pensare di forbici e cesoie come essendo esattamente la stessa cosa, non sono sicuramente. Forbici tendono ad essere 6 pollici di lunghezza o più piccoli e pensati per più leggero, meno posti di lavoro intensivi. Le cesoie sono d'altra parte, almeno 6 pollici di lunghezza o più e significava per i lavori più pesanti in cucina e industria. Ad esempio, è possibile utilizzare le cesoie per tagliare le radici delle verdure, tagliare le ali di pollo e tagliare le estremità dei funghi. Olio e affinare il tuo forbici cucina regolarmente; per farlo, a volte è necessario portarli a parte.

Istruzioni

Cesoie con vite

1 individuare la vite che unisce le cesoie. Chiudere le cesoie e stendetele su una superficie piana, tenendoli appena sotto questa vite centrale, con le loro lame puntate lontano da voi.

2 inserire un cacciavite nel bel mezzo della vite in modo sicuro. Ruotare il cacciavite verso sinistra, allentando la vite gradualmente.

3 ruotare la vite a sinistra continuamente con le dita, una volta che ha raggiunto una posizione rialzata e facilmente accessibile. Rimuovere la vite completamente e separare le cesoie.

Forbici senza vite

1 Tenete le cesoie da loro maniglie con loro lame rivolta lontano da voi. Individuare il bullone centrale che li collega insieme.

2 aprire le cesoie e mantenere una parte della cesoia completamente fermo. Tenere l'altro taglio per il manico e spostarlo avanti e indietro. Il vostro obiettivo è quello di sganciare la cesoia dal suo posto facendolo scorrere avanti e indietro.

3 continuare a mantenere il un taglio fermo mentre l'altro taglio in movimento avanti e indietro. Una volta che si sente sganciare, semplicemente spostare le cesoie oltre a vicenda.