Etapcharterlease.com

Come sbucciare la corteccia da un albero

Come sbucciare la corteccia da un albero

Se si desidera utilizzare alberi per recinti o recinzione rails, considera la corteccia della sbucciatura. Corteccia degli alberi abbattuti trattiene l'umidità e fornisce protezione per insetti xilofagi. Da staccando la corteccia, il legname non si decomponga velocemente e gli insetti non hanno un posto dove nascondersi. Un albero scortecciato fornisce un aspetto più pulito e più uniforme rispetto ad un albero con la sua corteccia su. Peeling funziona meglio in primavera, quando la linfa viene eseguito tra la corteccia e il livello di cambio dell'albero. Strumenti taglienti rendono facile il lavoro della corteccia di albero quando sbucciate poco dopo abbattere l'albero.

Istruzioni

Registri di verde

• Indossare guanti da lavoro in pelle e occhiali di sicurezza. Sollevare il registro dell'albero in modo che si trova all'altezza dell'anca. Impostarla sulla cima di altri tronchi di albero per ottenere l'altezza corretta.

• Afferrare la maniglia della sbucciatura spud saldamente con entrambe le mani.

• Posizionare la lama triangolare tra la corteccia e lo strato cambiale all'estremità più grossa del log.

• Spingere la lama bombata sotto la corteccia lungo la lunghezza del tronco dell'albero.

• Staccare la corteccia aprendo la maniglia in alto e lontano dal vostro corpo. Aprire gradualmente il registro dell'albero come sbucciate la corteccia dai suoi lati.

Asciugare i registri

• Indossare guanti da lavoro in pelle e occhiali di sicurezza. Impostare il registro di albero di vita alta e straddle estremità più grossa del log con le gambe.

• Afferrare entrambe le maniglie del drawknife e posizionare la lama in modo che se si trova di fronte la corteccia sul registro dell'albero.

• Estendere le braccia e tirare il drawknife verso l'estremità più piccola del log, mantenendo una pressione al ribasso sulla lama.

• Rock la lama avanti e indietro per compensare la curvatura del registro dell'albero. Buccia prima di aver rimosso tutta la corteccia.