Etapcharterlease.com

Come riparare una piscina con resina epossidica

Come riparare una piscina con resina epossidica

La piscina offre voi e la vostra famiglia con innumerevoli ore di divertimento all'aperto. Nel corso del tempo, tuttavia, piscine in calcestruzzo a proiezione, fibra di vetro, acrilico o intonaco può svilupparsi incrinature. Mentre incrinature non comportano perdite, crepe nella fondazione alla fine si allargheranno, creazione di perdite. Fortunatamente, riparare incrinature impedisce loro di crescere, salvataggio di più costose riparazioni in futuro.

Istruzioni

1 svuotare la piscina fino a quando il livello dell'acqua è sotto il crack. Anche se alcune marche di stucco epossidico si induriscono sotto l'acqua, molti non lo fanno. Inoltre, si avrà una visione molto più chiara della crepa senza dover peer attraverso gli occhiali di protezione.

2 spazzolare qualsiasi venate o staccate pezzi di cemento all'interno il crack con una spazzola a setole filo.

3 stringere il mastice epossidico direttamente nella crepa. Se il vostro stucco epossidico è in un vaso, piuttosto che un tubo, è possibile applicare la resina epossidica con la spatola. Il crack deve essere completamente coperta con la resina epossidica.

4 raschiare via qualsiasi stucco epossidico in eccesso con la spatola fino a quando la zona riparata è piatta.