Etapcharterlease.com

Come prendersi cura di una pianta ragno con foglie gialli & marrone

Come prendersi cura di una pianta ragno con foglie gialli & marrone


Piante di ragno (Chlorophytum comosum) sono popolari con inizio di piante d'appartamento di basso-manutenzione ed esperti giardinieri. Colori di foglia pianta ragno variano da verde scuro a verde e bianco a strisce. La pianta preferisce la luce luminosa ma può soffrire quando coltivate in luce diretta del sole. Mentre alcune piante non riescono a prosperare quando radice associato, la pianta ragno cresce bene in condizioni di crescente sovraffollamento. Sopra l'innaffiatura fa male la pianta più di siccità. Spesso, si può cura per una pianta ragno con foglie gialle e marroni, modificando le condizioni di illuminazione e irrigazione di routine.

Istruzioni

• Controllare il livello dell'acqua nel terreno. Troppa acqua fa sì che le foglie della pianta di ragno vira al giallo. Determinare le esigenze di acqua da attaccare il dito nel mezzo d'impianto per l'articolazione secondo. Non acqua se il suolo lascia il dito bagnato.

• Uso acqua priva di sostanze chimiche quando innaffia la pianta ragno. Additivi in città e ben acqua sistemi possono essere tossici per le piante e causa ingiallimento o imbrunimento delle foglie. Filtrare l'acqua, se necessario, per rimuovere le sostanze chimiche.

• Lavare la pianta ragno con acqua di sorgente, se l'acqua è stato utilizzato contiene fluoro o cloro. L'accumulo di sali nel suolo si traduce in foglie gialle o marroni. Innaffiare la pianta con acqua privo di sostanze chimiche fino a quando si esaurisce il fondo della fioriera.

• Spostare la pianta in una posizione con meno luce, se state innaffiando più di due volte a settimana. Luce diretta del sole provoca la pianta a asciugarsi rapidamente e produce foglie marroni. I "cuccioli" sono la prima parte della pianta colpita da troppa luce del sole e terreno asciutto.

• Trapiantare la pianta ragno in una pentola sterile se acqua e luce solare non causano le foglie gialle e marroni. Il piatto originale può contenere sostanze chimiche o tracce di tossine nocive. Svuotare l'impianto con acqua pulita prima di mettere la nuova seminatrice.