Etapcharterlease.com

Come fare luce al Neon in Cinema 4D

Come fare luce al Neon in Cinema 4D


Cinema 4D è offerto da Maxon ed è una delle principali applicazioni 3D disponibile per modellatori e animatori. Esso viene utilizzato per creare animazioni ed effetti speciali. Ma può anche da utilizzato per creare immagini 2D per l'utilizzo nei documenti stampati o su siti Web. Uno degli effetti più impressionanti che potete eseguire il rendering di Cinema 4D è una luce al neon. Di solito, questo viene applicato a un neon "luce" in una scena. Grazie all'interfaccia user-friendly e strumenti in Cinema 4D, è relativamente semplice per anche un dilettante creare una luce al neon.

Istruzioni

• Open Cinema 4D. Selezionare lo strumento "Testo" nella barra degli strumenti nella parte superiore. Nel dialogo che appare, scegliere la dimensione del carattere e stile che si desidera, come pure la dimensione. Digitare testo nell'apposito spazio. Il testo verrà visualizzato nella vista principale durante la digitazione. Quando hai finito, fai clic su "OK".

• Selezionare il testo nella vista principale. Vai alla palette "Materiali" e clicca "Nuovo materiale". Nella finestra di dialogo "Modifica materiale" rendere il colore materiale 50 per cento bianco.

• Nel canale "Luminanza", regolare i cursori per ottenere il colore desiderato nel riquadro di anteprima.

• Vai al canale "Trasparenza" e rendere il materiale circa 60 per cento trasparente e 30 per cento riflettente. Il numero effettivo dipenderà il livello di splendore che si vuole raggiungere. Fare clic su "OK".

• Selezionare "Funzione" dal menu in alto e scegliere "Nuova proprietà". Tra le opzioni scegliere "Ombra". Nel dialogo che appare, turn off "Cast" e "Receive" ombre". Fare clic su "OK".

• Andare sul menù in alto e aggiungere una "luce" alla scena. Nel dialogo "Light" che appare, fare il "RGB" valori 50 per cento e il valore di "S" 100 per cento. Duplicare queste luci per corrispondere al numero di lettere e li posto a breve distanza nella parte anteriore delle lettere.

• Fare un rendering di prova per vedere se la posizione delle luci è corretta. Spostarli più vicino o più lontano per ottenere l'esatto aspetto desiderato e ripetere fino a quando non ti piace il risultato. Eseguire il rendering finale e salvare il file.