Etapcharterlease.com

Come collegare un preamplificatore valvolare

Come collegare un preamplificatore valvolare

Un amplificatore per chitarra elettrica (amp) richiede tre componenti di base per funzionare correttamente. Il preamplificatore (preamplificatore) viene utilizzato per regolare il tono del segnale della chitarra. L'amplificatore di potenza aumenta la potenza del segnale in modo che è udibile. Il cabinet trasforma il segnale dall'amplificatore di potenza in suono. Un amplificatore di stile cremagliera separa questi tre componenti in unità individuali. Il chitarrista ha bisogno di collegare il preamplificatore valvolare con le altre parti per creare un amplificatore per chitarra utilizzabile.

Istruzioni

• Spegnere il tubo preamplificatore e amplificatore di potenza. A differenza di combo o amplificatori di stile della testa, che hanno un interruttore di alimentazione per sia il preamplificatore e amplificatore di potenza, amplificatori stile cremagliera hanno interruttori di alimentazione separati per entrambi i pezzi.

• Collegare la chitarra elettrica per la porta di ingresso del preamplificatore valvolare utilizzando un cavo per strumento.

• Collegare la porta di uscita del preamplificatore tubo alla porta di ingresso all'amplificatore di potenza tramite un cavo di strumento.

• Collegare un'estremità di un cavo per strumento alla porta di uscita all'amplificatore di potenza. Ci sarà un prossimo alla porta di impedenza in Ohm. Questo è importante da ricordare.

• Collegare l'altra estremità del cavo dello strumento alla porta il cabinet con l'Ohm stesso voto. La maggior parte delle casse per Chitarra 4x12 venire con più porte, ciascuna con diverse abilitazioni Ohm per il collegamento a diversi amplificatori.

• Accendere il preamplificatore valvolare utilizzando l'interruttore di alimentazione su di esso.

• Accendere l'amplificatore di potenza utilizzando l'interruttore di alimentazione su di esso. L'amplificatore di stile cremagliera è ora pronto per l'uso con un preamplificatore valvolare funzionale.