Etapcharterlease.com

Come collegare altoparlanti stereo

Come collegare altoparlanti stereo


Altoparlanti stereo collegare ad un segnale di origine, ad esempio un ricevitore o amplificatore, con un filo di altoparlante separato in due fili che si attaccano ai morsetti positivi e negativi. Ogni filo è in genere un colore diverso per distinguere i due ed evitare accidentalmente attraversando la polarità dei fili, che potrebbe causare un corto circuito e buttare fuori il suono stereo. I terminali sul retro degli altoparlanti stereo sono anche colorati per rendere il cablaggio praticamente infallibile.

Istruzioni

1 scegliere il calibro (spessore) per il cavo dell'altoparlante, che è disponibile nei formati da 18 (la più piccola) a 10 (il più grande). Molti sistemi di teatro-in-a-box sono dotati di un rocchetto di filo di calibro 18, che è adeguata per connessioni brevi, ma legare più spesso fornirà un suono migliore se l'altoparlante è di 25 piedi o più dal ricevitore. Per ogni 50 piedi di distanza di collegamento, è necessario aumentare la dimensione del filo di un altro calibro.

2 tagliate una lunghezza di filo per ogni altoparlante abbastanza a lungo per collegare con l'amplificatore o il ricevitore, poi striscia una metà dell'isolamento da ciascuno dei due fili su entrambi i lati.

3 ascensore primavera due clip sul retro di ciascun altoparlante per esporre due fori sotto per inserire i fili.

4 inserire il filo rosso nel foro sotto il clip rosso sull'altoparlante e collegare l'altro cavo al foro sotto la clip nera. Il rosso è il terminale positivo e il negativo è nero. Sganciare la clip per tenere i fili in modo sicuro.

5 collegare i due fili su altra estremità ai relativi morsetti dell'amplificatore o ricevitore nello stesso modo. Ad esempio, l'altoparlante stereo sinistro dovrebbe collegare ai morsetti dell'amplificatore o ricevitore etichettati per il canale audio sinistro.