Etapcharterlease.com

Checklist di sviluppo emotivo per la prima infanzia

Checklist di sviluppo emotivo per la prima infanzia

Secondo lo psicologo e ricercatore Erik Erikson, ogni persona sperimenta otto stadi di sviluppo---ciascuno composto da una "crisi"---durante la sua vita. Ogni crisi richiede all'individuo di prendere decisioni importanti o prendere determinate azioni per raggiungere un livello soddisfacente di sviluppo emotivo e cognitivo. Tre di queste fasi si svolgono nella prima infanzia, prima dell'età di quattro. Aiutare il vostro bambino attraverso queste fasi possono spianare la strada per un'agevole strada inerente allo sviluppo.

Fiducia

Primo punto di controllo di Erikson lungo la linea di sviluppo emotivo è noto come fiducia di base vs diffidenza. In questa fase di conquista, Erikson ritiene che i bambini sono ispirati con un senso di speranza. Secondo Erikson, il trust vs fase di diffidenza avviene entro i primi due anni di vita di un bambino. Il bambino deve imparare che quando ha bisogno di aiuto (cibo, comfort, affidabilità), ci sono persone su cui poter contare. Questa fiducia è sviluppata da nutrire custodi che forniscono sicurezza e ottimismo. Se un bambino passa con successo questa fase, egli soffre meno da ansia da separazione. Egli permetterà di mamma e papà fuori di vista senza frustrazione significativo perché si fida che torneranno. Questo costituisce un fondamento di base per tutte le relazioni future del bambino.

Autonomia

Crisi di Erikson di autonomia vs vergogna si svolge fra le età di 18 mesi e 3 anni e mezzo. Questa fase insegna ai bambini, forza di volontà e la fiducia. I bambini in questa fase cominciano ad imparare che hanno qualche controllo sulla vita. Questa età è spesso chiamata "i terribili due" e bambini vocalise loro capricci e le decisioni con la parola "no". Se un bambino è condotto con attenzione attraverso questa fase, imparerà equità e giustizia. Ha autonomia di prendere alcune decisioni riguardanti la propria vita e saranno orgoglioso delle decisioni che può fare. Se egli si sforza in questa fase, egli possa crescere costantemente mettere in dubbio le sue decisioni o vergogna sulle sue preferenze perché ha non ricevuto alcun supporto per la sua autonomia a questa giovane età.

Iniziativa

Iniziativa, la crisi finale prima infanzia si svolge fra le età di 3 ½ e 5 ed è conosciuta come l'iniziativa vs fase di senso di colpa. Erikson ha creduto che i bambini sviluppano un senso di scopo da questa fase di sviluppo emotivo. In questa fase, i bambini imparano a immaginare, cooperare e piombo, nonché di seguire le istruzioni. Bambini avviare la riproduzione con gli altri e assumono un ruolo attivo nella soluzione dei problemi. Imparano a fissare obiettivi per se stessi e rendersi conto che realizzare obiettivi richiede cooperazione e duro lavoro. Se un bambino si sforza in questa fase, sarà probabile per appendere ai margini del gruppo dei pari e a dipendere da adulti per persino il più piccolo dei bisogni, mentre suoi coetanei possono essere in grado di risolvere i problemi stessi. Sua immaginazione sarà essere stentata pure, ed egli avrà problemi con la configurazione e il raggiungimento degli obiettivi, col passare del tempo.