Etapcharterlease.com

Che cosa fa la struttura di un atomo assomigliare?

Che cosa fa la struttura di un atomo assomigliare?

Che cosa fa la struttura di un atomo assomigliare?

Anche se gli atomi non possono essere divisi senza alterare la loro natura chimica, hanno strutture subatomiche. La struttura di un atomo è composto da tre tipi di particelle che si pagano in modo diverso. Indagine sulla struttura atomica è un campo relativamente recente, ma la conoscenza dell'atomo stesso risale all'antica India e Grecia.

Storia

Scuole indiane antiche origine teoria atomica nel sesto secolo B.C.E. Il termine "atomo" deriva dalla filosofia greca. Gli atomisti greci teorizzato che gli atomi erano le componenti essenziali di tutta la realtà e potrebbero non essere suddivisi ulteriormente. Non era fino al ventesimo secolo che fisici costruito su precedente teoria della particella e scoperto che gli atomi hanno proprietà differenti. Ciò ha condotto alla scoperta degli isotopi, atomi che appartengono allo stesso elemento, ma che differiscono da. Nel frattempo, Einstein e altri fisici sperimentarono con massa atomica e dimensioni. La storia della struttura dell'atomo non è un testo chiuso. A causa della scoperta delle particelle subatomiche, fisica è entrato in un Regno che penetra più profondamente nella realtà materiale e si estende oltre i confini dell'universo conosciuto che Sir Isaac Newton avrebbe potuto immaginare.

Significato

La scoperta e l'indagine sulla struttura dell'atomo ha implicazioni di vasta portata. Gli esseri umani saranno per sempre indagare, così profondamente come possibile, la natura e la sostanza del mondo. A livello puramente materiale, energia atomica è stato uno delle significative scoperte del XX secolo e continua ad essere esplorato e dibattuto. Inoltre, i fisici quantistici hanno teorizzato circa le particelle subatomiche in modi quella comprensione del cosiddetto buon senso di sfida della natura della realtà. Per esempio, in termini semplici, le teorie sui particella e le proprietà ondulatorie di una particella subatomica figliato indagine filosofica sulla natura della percezione consapevole e come umana integri con il mondo sensoriale.

Funzione

A causa delle loro cariche opposte, protoni ed elettroni stare vicini tra loro, con l'elettrone in costante movimento, creando un ambiente nuvole intorno al nucleo. Anche se gli elettroni sono particelle, hanno proprietà ondulatorie. Ciò significa che gli elettroni sono meno come piccoli granelli e più come fasci di luce. Neutroni, neutro addebitati, servono come equilibrio per gli atomi con carica elettrica irregolare. Ad esempio, Elio ha due protoni e due neutroni, che tengono insieme il nucleo abbinando il numero di protoni.

Caratteristiche

Gli atomi sono quasi completamente vuoto. Particelle subatomiche, neutroni, elettroni e protoni formano la struttura di un atomo. Ogni particella subatomica ha proprietà uniche. Neutroni sono pesanti e non hanno nessuna carica elettrica. Gli elettroni sono molto piccolo e molto leggero. Hanno una carica negativa (-). Protoni sono significativamente più grandi di elettroni, pesanti come neutroni e hanno una carica positiva (+). Protoni sono nel nucleo. Ogni atomo ha qualche combinazione di queste particelle. L'atomo più semplice, idrogeno, ha un protone e un elettrone. Numero atomico e massa atomica sono i modi per definire la struttura di un atomo particolare. L'idrogeno ha numero atomico 1 (numero di protoni) e la massa atomica di 1 (numero di protoni e neutroni).

Identificazione

I fisici usano mezzi sempre più sofisticati per identificare le proprietà delle particelle subatomiche. Utilizzando un microscopio a scansione tunnel, fisici Mostra la struttura atomica delle superfici. Altri metodi per identificare la struttura e le proprietà degli atomi sono ionizzanti (rimozione di un elettrone) con uno spettrometro di massa, che può misurare fasci di ioni differenti. Altri metodi sono vaporizzazione con diversi spettrometri e misurazione della perdita di energia atomica. Elio è stato scoperto nella lunghezza d'onda di luce del sole prima dell'elio è stato scoperto sulla terra. Analisi continua in determinate lunghezze d'onda luminose dalle stelle.