Etapcharterlease.com

Alimenti indiani sikh

Alimenti indiani sikh

Nativi della regione di Punjab settentrionale dell'India, cibi della tradizione religiosa Sikh assomigliano a generi alimentari indiani della regione e anche riflettono influenze musulmane. Sikhs può mangiare carne, purché esso è macellato nell'ambito di procedure specifiche. Diversi dalle carni, cibi indiani Sikh includono phulka, parautha, roti, sabzi e daal.

Carne e Jhatka

Amritdhari Sikhs può mangiare carne, finché si tratta di carne di jhatka e mangiare carne non può andare contro il Sikh codice di condotta, conosciuto come il Kurehit. La procedura di jhatka è indolore e immediato abbattimento degli animali per la carne. Sia i Hindus e Sikhs rispettare regole di jhatka.

Roti

Alimenti indiani sikh

Cereali integrali sono parte dei pasti Sikh. Sikhs fanno roti da tutto pasto o farina marrone. Un piatto semplice da preparare, roti assomiglia ad una frittella e si gonfia quando riscaldato.

Parautha

Alimenti indiani sikh

Parautha fritto è uno spuntino popolare mattina Sikh. Sikhs rendono ripiegando la pasta più volte e friggerlo nel burro o ghee (burro chiarificato indiano di tradtional). Parautha possono includere otturazioni, ed è difficile da fare bene.

Sabzi, Daal e impulsi

Alimenti indiani sikh

Sikhs completare i pasti con sassi e/o daal. Sabzi, un piatto di verdure, possono includere cotta cavolfiore, cavolo, gombo, piselli o spinaci, tra altre verdure cotte. Chana o chholay daal può avvenire con Bengala e nero grammi, lenticchie verdi (moong), lenticchie rosse o gialle (mansoor) o lenticchie nere (mah o urad). Sikhs godere anche impulsi nutrienti: multicolore piselli e fagioli.